Palazzo del Lavoro

Gi Group ha inaugurato nel novembre 2009 la sua nuova sede, il Palazzo del Lavoro, che con i suoi 11 piani e oltre 9500 metri quadri di superficie, costituisce uno degli elementi principali dell’opera di riqualificazione della zona della Stazione Centrale di Milano.

L’Auditorium è dotato di un’ampia reception ed un foyer con collegamento al blocco servizi. Il collegamento con il piano strada avviene mediante una luminosa scala interna e un ascensore panoramico per disabili. Il sistema di illuminazione è composto da lampade a sospensione, faretti a controsoffitto e faretti segnapassi a led incassati, coordinato con il sistema di audio video e con la possibilità di configurare quattro diversi scenari luminosi. Le attrezzature tecniche (schermo LCD 50” e due proiettori motorizzati per proiezione di filmati e presentazioni, telecamera per videoconferenze, punti rete e dati distribuiti uniformemente in tutto l’auditorium) permettono una fruizione ottimale degli eventi. La sala può arrivare fino ad una capienza massima di 140 posti a sedere.

Lo Spazio Espositivo antistante l’auditorium può ospitare installazioni temporanee, mostre fotografiche, pittoriche, nonché aperitivi e buffet.

L’Auditorium e lo Spazio Espositivo del Palazzo del Lavoro, ospiteranno  eventi e progetti culturali e sociali che abbiano come nucleo centrale la promozione del lavoro.